Il dottor Geoff Tabin

Il dottor Geoff Tabin
Co-fondatore del progetto cataratta himalayana

Paese di origine: USA

kv1

Il dottor Geoffrey Tabin e il dottor Sanduk Ruit hanno dedicato la loro vita a restituire la vista ai ciechi in alcune delle zone più isolate e povere dei paesi in via di sviluppo dell'Himalaya e dell'Africa subsahariana. Nel 1994, hanno creato l'Himalayan Cataract Project (HCP) con l'obiettivo di creare un'infrastruttura oculistica sostenibile in Himalaya. Con programmi in Nepal, Tibet, Cina, Bhutan, India e Pakistan sono stati in grado di restituire la vista a decine di migliaia di ciechi ogni anno dal 1994.

L'obiettivo del Dr. Tabin è quello di essere utile, rispettabile e compassionevole . Il suo lavoro è un viaggio alla scoperta di sé. Per lui, la più grande gloria è creare fedelmente un'impresa medica eccezionale e divertirsi negli sforzi.

kv1kv1kv1

Punti salienti della carriera:

* Il dottor Geoffrey Tabin è professore di oftalmologia e scienze visive e direttore della divisione di oftalmologia internazionale presso il John A Moran Eye Center presso l'Università dello Utah. È un leader sia nella comunità oftalmologica locale che nell'American Academy of Ophthalmology.

* Si è laureato alla Yale University e ha conseguito un Master in Filosofia a Oxford con una borsa di studio Marshall. Ha conseguito il dottorato in medicina (MD) presso la Harvard Medical School nel 1985. 

* Ha aperto la strada alla prima salita dell'ultima parete inviolata dell'Everest, l'impegnativa parete est, ed è anche diventato il primo oculista a raggiungere la vetta dell'Everest.

* Il dottor Tabin è stata anche la quarta persona a scalare le Seven Summits.

* Nel 1994, il Dr. Tabin ha fondato il progetto Himalayan Cataract con il suo collega Dr. Sanduk Ruit. Da allora i due medici hanno perfezionato una procedura di chirurgia oculare innovativa e conveniente che può curare la cecità prevenibile in poche ore. Il costo di un intervento chirurgico di ripristino della vista, comprese le lenti intraoculari, è di 12 dollari USA, l'intervento più conveniente in tutta la medicina.

* Il progetto cataratta himalayana mira a fornire cure mediche basate su sei principi: umanitario, alta qualità, innovazione, impatto diretto, convenienza e replica. L'operatore sanitario consente ai medici locali di fornire cure oftalmiche attraverso il trasferimento di competenze e l'istruzione. Il progetto lavora per formare oltre 200 professionisti medici in tutto il mondo e ogni anno controlla più di 20.000 pazienti ed esegue tra 12.000 e 15.000 interventi chirurgici.

* In una spedizione di 8 giorni in Etiopia coperta dal National Geographic nel 2009, il dottor Tabin e il suo team hanno completato oltre 900 interventi chirurgici in soli otto giorni.  

* Nel 2009, il Dr. Tabin ha ricevuto il Premio Unsung Heroes of Compassion dal Dalai Lama.

* Il Dr. Tabin è anche l'illustre destinatario del 2008 Outstanding Humanitarian Service Award assegnato dall'American Academy of Ophthalmology in riconoscimento dei suoi sforzi umanitari internazionali.