Richard Limeburner

kv1

Richard Limeburner

Oceanografo ed esperto di recupero in acque profonde

Paese di origine: USA

kv1

Richard Limeburner sta attualmente lavorando come specialista di ricerca senior nel dipartimento di oceanografia fisica presso l'istituto oceanografico di Woods Hole con una vasta gamma di progetti di ricerca. I suoi interessi principali includono le dinamiche dell'oceano costiero come la circolazione generale delle correnti marine, la galleggiabilità, la forza del vento, la misurazione delle maree, i cicli annuali del ghiaccio marino, i movimenti delle acque, le traiettorie di LaGrangian (drifter), la circolazione sotto le piattaforme di ghiaccio antartiche e il cambiamento climatico.

“La precisione è tutto quando si misurano le correnti in Antartide. Il dispiegamento di strumenti oceanografici in acque polari gelide deve essere eseguito con tempismo esatto. In caso contrario, hai sprecato un lungo viaggio.”

kv1

kv1

kv1

 

Aspetti salienti della carriera:

* Bachelor of Arts, Colgate University (Economics)
* Master of Science, University of Massachusetts (Marine Science)
* Master of Science, Massachusetts Institute of Technology (Physical Oceanography)
* Autore/coautore di 64 pubblicazioni scientifiche e rapporti tecnici
* Ha partecipato a 78 crociere scientifiche - 22 come Chief Scientist

. Punti salienti del progetto:

* Palmer LTER Lagrangian Current Measurements
Durante il 2005-2007 sono stati dispiegati drifter vicino alla superficie con tracciamento satellitare per studiare le correnti lagrangiane vicino alla superficie sulla penisola antartica occidentale ( WAP) scaffale.
* ANDRILL Coulman High Mooring 2010
Un ormeggio è stato dispiegato nel novembre 2010 per 14 mesi sulla piattaforma di ghiaccio di Ross in Antartide, presso il sito di Coulman High a 110 miglia di distanza dalla stazione di McMurdo. Lo scopo dell'ormeggio era quello di caratterizzare le correnti in modo che il programma ANtarctic geologic DRILLing (ANDRILL) potesse progettare e implementare un impianto di perforazione per il carotaggio del fondo nel 2012.
* Modeling the Liquid Jungle: Biological-Physical Interactions in Isla Canales de Tierra e nella vicina Bahia Honda Bay, Panama
Un modello idrodinamico all'avanguardia, il Finite-Volume Coastal Ocean Model (FVCOM), sarà utilizzato per comprendere meglio i processi idrodinamici e il loro potenziale impatto sulle dinamiche dell'ecosistema in questa regione di Panama.
* KAUST Drifters del Mar Rosso
Durante le crociere idrografiche KAUST del triennio 2008-2010 sono stati impiegati nel Mar Rosso dei drifter di superficie tracciati da satellite per studiare le correnti lagrangiane vicine alla superficie nel Mar Rosso. Le crociere di ricerca raccoglieranno importanti dati idrografici e biologici sull'ecosistema del Mar Rosso.
* Patagonia Montt Glacier Ormeggio
I campi di ghiaccio della Patagonia, situati nel sud del Cile e in Argentina, sono i più grandi corpi di ghiaccio temperati nell'emisfero australe e si pensa che contribuiscano in modo significativo all'innalzamento del livello del mare (SLR). Tuttavia, si sa poco della velocità con cui questi ghiacciai scaricano acqua dolce nell'oceano. Il ghiacciaio Jorge Montt, situato nel campo di ghiaccio della Patagonia meridionale, è un eccellente caso di studio di un ghiacciaio di marea in rapido ritiro.